Messaggio mensile della Mamma Celeste – Medjugorje 25 Aprile 2017

Messaggio mensile della Mamma Celeste

Medjugorje 25 Aprile 2017

Mamma Immacolata

“Cari figli!
Amate, pregate e testimoniate la mia presenza a tutti coloro che sono lontani. Con la vostra testimonianza ed il vostro esempio potete avvicinare i cuori che sono lontani da Dio e dalla Sua grazia.
Io sono con voi e intercedo per ciascuno di voi perché con amore e coraggio testimoniate ed esortiate tutti coloro che sono lontani dal mio Cuore Immacolato. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”

_______________________________________________________

Fratelli e sorelle, salve!!
Con grande affetto e continue esortazioni, la Vergine Madre ci chiama a seguirla e, col Suo Mandato nell’essere Testimoni di Suo Figlio, non facciamo finta di niente, rimanendo tiepidi ma Gioiosi di aiutare con umiltà e gioia il fratello e sorella che incontriamo nel nostro cammino. “Con la vostra testimonianza ed il vostro esempio potete avvicinare i cuori che sono lontani da Dio e dalla Sua grazia.” Abbiamo capito? Coraggio dunque, rimaniamo perseveranti ed umili, Uniti sempre al Signore e alla Mamma Celeste.

“Io sono con voi e intercedo per ciascuno di voi perché con amore e coraggio testimoniate ed esortiate tutti coloro che sono lontani dal mio Cuore Immacolato.”: Lei con tanto Amore prega per tutti noi, perché non ci allontaniamo da Suo Figlio e nostro Salvatore, offrendo tutto il nostro essere. Lasciamoci Guidare da coLei che ha detto il Suo “FIAT” prezioso, perché anche noi rimaniamo semplici ed umili nel rinnovare ogni giorno il nostro sincero ed umile “ECCOMI”. Compiendo questi preziosi passi di Salvezza, vivremo nella Luce e nella Pace già in questo cammino spirituale, per avvicinarci sempre più al Signore che ci Ama più di quanto pensiamo.

In questo Tempo Pasquale, rinnoviamo la nostra Fede, abbracciando con Gioia la nostra croce, perché scopriamo quanto sia importante portarla ed andare contro corrente, perché Gesù è con noi per sempre, non dobbiamo avere paura.
Quando vediamo creature più sofferenti, preghiamo per loro e ringraziamo Dio Padre per come ci ha Plasmati, testimoniando la Sua Presenza Eterna.

Ricordiamoci che il “principe di questo mondo”, rallenta il nostro cammino spirituale, perciò rimaniamo vicino con la preghiera perseverante, troveremo tanta Gioia di Vivere in Cristo. La Divina Misericordia ci accompagni sempre.

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga.
Pace e bene.
Tony 🙂