Messaggio della Vergine Madre alla veggente Mirjana – 2 Febbraio 2016

Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana

Medjugorje 2 Febbraio 2016

pizap.com14545329770511

“Cari figli, vi ho invitati e vi invito nuovamente a conoscere mio Figlio, a conoscere la verità.
Io sono con voi e prego che ci riusciate. Figli miei, dovete pregare molto per avere quanto più amore e pazienza possibile, per saper sopportare il sacrificio ed essere poveri in spirito.
Mio Figlio, per mezzo dello Spirito Santo, è sempre con voi.
La sua Chiesa nasce in ogni cuore che lo conosce. Pregate per poter conoscere mio Figlio, pregate affinché la vostra anima sia una cosa sola con Lui. È questa la preghiera ed è questo l’amore che attira gli altri e vi rende miei apostoli.
Vi guardo con amore, con amore materno. Vi conosco, conosco i vostri dolori e le vostre afflizioni, perché anch’io ho sofferto in silenzio. La mia fede mi ha dato amore e speranza.
Vi ripeto: la Risurrezione di mio Figlio e la mia Assunzione al Cielo sono per voi speranza e amore.
Perciò, figli miei, pregate per conoscere la verità, per avere una fede salda, che guidi i vostri cuori e sappia trasformare le vostre sofferenze e i vostri dolori in amore e speranza. Vi ringrazio

_______________________________________________________

Carissimi tutti, all’inizio di questo prezioso mese di cammino spirituale, la Vergine Madre ci vuol ricordare ancora una volta – e non smetterà mai – che la Misericordia del Signore dobbiamo viverla nel nostro percorso. Senza Misericordia vicendevole non c’è vita, con c’è Amore Sincero.

All’inizio del messaggio la Vergine Madre ci ricorda dei pilastri molto importanti che non dobbiamo far crollare. Li ricorda così:“Cari figli, vi ho invitati e vi invito nuovamente a conoscere mio Figlio, a conoscere la verità. Io sono con voi e prego che ci riusciate. Figli miei, dovete pregare molto per avere quanto più amore e pazienza possibile, per saper sopportare il sacrificio ed essere poveri in spirito.: Come possiamo rimanere indifferenti quando leggiamo queste parole?
Quando dice “Vi ho invitati e vi invito nuovamente a conoscere mio Figlio, a conoscere la verità.” Oggi si ricorda la Presentazione di Gesù al Tempio, per questo la Mamma c’invita a conoscere Gesù. Cosa aspettiamo? Vogliamo obbedire all’invito della Gospa? Chi è Gesù per noi? Se non riusciamo a dare una svolta concreta a quest’ultima domanda seguiamo ciò che la Mamma ci dice:“Io sono con voi e prego che ci riusciate. Figli miei, dovete pregare molto per avere quanto più amore e pazienza possibile, per saper sopportare il sacrificio ed essere poveri in spirito.

Fratelli e sorelle, pian piano si sta avvicinando il Tempo Forte della Quaresima, il tempo penitenziale che ci prepara alla Solennità della Pasqua, alla Resurrezione di Gesù. Per questo il Messaggio, inizia con la frase che abbiamo appena riflettuto.

“Mio Figlio, per mezzo dello Spirito Santo, è sempre con voi. La sua Chiesa nasce in ogni cuore che lo conosce. Pregate per poter conoscere mio Figlio, pregate affinché la vostra anima sia una cosa sola con Lui. È questa la preghiera ed è questo l’amore che attira gli altri e vi rende miei apostoli.”: Come cerchiamo di far nascere il Signore Gesù nel Tempo dell’Avvento, così in questo Tempo Forte Quaresimale, Gesù vuole Vivere per sempre in cuor nostro, perché seguiamo la Sua Parola e la Viviamo passo dopo passo, senza stancarci. Ricordiamoci che ciascuno di noi, attraverso il Sacramento Battesimale, diventa membro Vivo della Chiesa, per questo se rimaniamo uniti nella preghiera e nell’Amore Vicendevole, formiamo una Chiesa Forte che non crollerà, per questo la Mamma ci ricorda questo:“Pregate affinché la vostra anima sia una cosa sola con Lui.”
Quanto c’è ancora da imparare; se noi non ci mettiamo in cammino, rimarremo sempre fermi nelle nostre ideologie e pensieri mondani, per questo diamo una svolta concreta in questo Tempo Forte Quaresimale, decidendoci di compiere un sincero cammino di conversione.

“Vi guardo con amore, con amore materno. Vi conosco, conosco i vostri dolori e le vostre afflizioni, perché anch’io ho sofferto in silenzio. La mia fede mi ha dato amore e speranza. Vi ripeto: la Risurrezione di mio Figlio e la mia Assunzione al Cielo sono per voi speranza e amore.”: Com’è bella questa frase. Forse ci siamo scordati che la Vergine Madre era una creatura umana come noi che Dio aveva predestinato a questa Missione Speciale, come noi tutti, se ci riflettiamo. Lei ci conosce e ci ama tanto. Conosce “le nostre afflizioni”, Lei “ha sofferto in silenzio” per questo ci chiama ad offrire tutto al Signore affinché la Fede che rinnoviamo e fortifichiamo, ci doni “amore e speranza.”
Ci ricorda una verità splendida che dobbiamo mettere in pratica:“la Risurrezione di mio Figlio e la mia Assunzione al Cielo sono per voi speranza e amore.”

Coraggio dunque, diamo una svolta sincera e santa al nostro percorso spirituale. Decidiamoci fortemente di Amarci, Rispettarci ed essere Fiduciosi in Dio e verso il prossimo che incontreremo.

Con tutto cuore, auguro a voi ed anche a me un Gioioso Cammino di Conversione, abbandoniamoci al Signore sempre, Lui che è Spirito e Vita non ci abbandonerà mai.

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga ora e sempre.

In Cristo, vi saluto con tutto cuore.
Tony 🙂

Annunci

2 commenti on “Messaggio della Vergine Madre alla veggente Mirjana – 2 Febbraio 2016”

  1. Paolo Zanni ha detto:

    Ricevo per invio del Massaggio della Mamma Celeste del 2 febbraio 2016 a Medjugorje. Grazie anche per i bei commenti.

  2. cubantony ha detto:

    Ringrazio sempre Dio, per i pensieri che mi suggerisce, dopo aver letto e riletto il Messaggio della Gospa.

    Dio ti Benedica sempre
    Fraternamente
    Tony


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...