Messaggio mensile della Mamma Celeste – Medjugorje 25 Dicembre 2015

Messaggio mensile della Mamma Celeste

Medjugorje 25 Dicembre 2015

Gospa e Gesù

“Cari figli! Anche oggi vi porto mio figlio Gesù tra le braccia e da esse vi do la Sua pace e la nostalgia del Cielo. Prego con voi per la pace e vi invito ad essere pace. Vi benedico tutti con la mia benedizione materna della pace. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

_______________________________________________________

Fratelli e sorelle salve!!!
In questa Solennità di Natale, tanto attesa da noi tutti, la Mamma ancora una volta ci porta il Signore Gesù appena nato, il “Principe della Pace”.
Se siamo bene attenti nel leggere il messaggio la parola Pace, viene ricordata per ben quattro volte.

In questa Santa Solennità, ci sono ben tre frasi molto toccanti. Ma andiamo con ordine, leggendo e riflettendo attentamente l’inizio del Messaggio:
“Anche oggi vi porto mio figlio Gesù tra le braccia e da esse vi do la Sua pace e la nostalgia del Cielo.” In questa prima frase – come ricordavo all’inizio – il Bambino Gesù viene ricordato come il “Principe della Pace”, per questo la Vergine Madre ci dice:“vi porto mio Figlio Gesù tra le braccia e da esse vi do la Sua Pace”. Chi come Gesù, può donarci la Pace? L’Emmanuele il Dio con noi, il Creatore è venuto fra di noi per cancellare ogni malvagità ed il peccato per sempre. Dio Padre, vuol svegliarci dalla nostra cecità spirituale, perché possiamo sentire in Gesù la Vera Pace  ed un’altra Grazia Preziosa che abbiamo perduto col peccato, essa è “la nostalgia del Cielo”. Dio Creatore ci ha Plasmati a Sua Immagine, per questo conclude la frase ricordandoci che siamo stati creati per vivere con Lui, sentendo la Sua Presenza e Vivere nella Luce del Paradiso.

La seconda frase dice così:“Prego con voi per la pace e vi invito ad essere pace.” La Mamma Celeste, non ha mai smesso di pregare per noi ed insieme a noi, perché sentissimo il soffio dell’Amore Infinito del Padre, che attraverso Suo Figlio ci porta tutti alla Salvezza. Per questo non dobbiamo arrenderci, ma confidare in Dio Creatore, amandoci con Gioia ed Umiltà, perché anche noi viviamo nella Pace, portandola al fratello che incontriamo nel nostro cammino di Conversione.

La frase conclusiva ci ricorda una Verità Splendida, leggiamola:“Vi benedico tutti con la mia benedizione materna della pace. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” Ci vuole veramente bene la Mamma eh? Lei non ci lascia mai, perché siamo divenuti Suoi figli, grazie al nostro Fratello e Maestro Gesù. Rimaniamo uniti a Lei, anche nei momenti difficili non avremo paura, perché ci Protegge tutti sotto il Suo Manto. Preghiamo con perseveranza e frequentiamo con Fede e Amore la Santa Messa, stando attenti alla Santa Parola per poi viverla nel nostro cammino di conversione, senza dimenticare di avvicinarci ai Santi Sacramenti; agendo così vivremo nella Luce Sempre, perché Dio è Amore, Salvezza, Vita Eterna.

Abbracciamo la nostra croce e viviamo insieme a Gesù; Lui è la Nostra Forza, che ci permetterà di superare ogni prova. Superati questi momenti difficili, saremo più vicino alla Luce Eterna del Paradiso.

Con tutto cuore, vi auguro di proseguire un sincero cammino spirituale, attingendo dalla Santa Parola, l’Insegnamento Prezioso del Maestro, per vivere nella Vera Pace e nel Vero Amore.

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga.
Pace e bene
Tony 🙂

Annunci

One Comment on “Messaggio mensile della Mamma Celeste – Medjugorje 25 Dicembre 2015”

  1. Paolo Zanni ha detto:

    Ricevo il messaggio della Mamma Celeste del 25 dicembre 2015 (Santo Natale), molto ben commentato e ringrazio riconoscente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...