52° Udienza Generale di Papa Francesco

Carissimi tutti, perdonatemi per il ritardo, i giorni volano come il vento, vi chiedo umilmente perdono.
Una settimana è passata da quest’udienza che conclude il ciclo dei sette doni dello Spirito Santo, parlando del “TIMOR DI DIO”.

Papa Francesco ci ricorda che questo splendido dono, “non significa avere paura di Dio: sappiamo bene che Dio è Padre, e che ci ama e vuole la nostra salvezza, e sempre perdona, sempre; per cui non c’è motivo di avere paura di Lui!”

Prosegue analizzando tre pensieri che ci spiegano molto dettagliatamente questo dono bellissimo. Il primo è questo:“Quando lo Spirito Santo prende dimora nel nostro cuore, ci infonde consolazione e pace, e ci porta a sentirci così come siamo, cioè piccoli, con quell’atteggiamento – tanto raccomandato da Gesù nel Vangelo – di chi ripone tutte le sue preoccupazioni e le sue attese in Dio e si sente avvolto e sostenuto dal suo calore e dalla sua protezione, proprio come un bambino con il suo papà!”

Il secondo è questo:“Ecco perché abbiamo tanto bisogno di questo dono dello Spirito Santo. Il timore di Dio ci fa prendere coscienza che tutto viene dalla grazia e che la nostra vera forza sta unicamente nel seguire il Signore Gesù e nel lasciare che il Padre possa riversare su di noi la sua bontà e la sua misericordia. Aprire il cuore, perché la bontà e la misericordia di Dio vengano a noi.”
Se noi non ci apriamo totalmente al Signore, non troveremo sostegno e amore sincero, non sentiremo più il perdono e l’amore del Signore che ci vuol donare. Sta facendo di tutto per svegliare l’anima perché Dio è Amore, lo ricorda tanto San Giovanni Apostolo nella Sua Lettera.

La terza è questa:“Quando siamo pervasi dal timore di Dio, allora siamo portati a seguire il Signore con umiltà, docilità e obbedienza. Questo, però, non con atteggiamento rassegnato, passivo, anche lamentoso, ma con lo stupore e la gioia di un figlio che si riconosce servito e amato dal Padre. Il timore di Dio, quindi, non fa di noi dei cristiani timidi, remissivi, ma genera in noi coraggio e forza! È un dono che fa di noi cristiani convinti, entusiasti, che non restano sottomessi al Signore per paura, ma perché sono commossi e conquistati dal suo amore!”
Il Suo Amore c’invita giorno dopo giorno a rimanere uniti in Cristo, a sentire più da vicino la presenza dei fratelli e sorelle che non riusciamo a stare assieme perché ci hanno fatto del male. Uniamoci all’Amore Divino, riusciremo a perdonare e gioire con il fratello accanto. Amiamo e saremo salvi. Nascerà il rispetto, la gioia e la Grazia più bello, quello di sentirci veramente “FIGLI DI DIO”.

“Ma, stiamo attenti, perché il dono di Dio, il dono del timore di Dio è anche un “allarme” di fronte alla pertinacia nel peccato. Quando una persona vive nel male, quando bestemmia contro Dio, quando sfrutta gli altri, quando li tiranneggia, quando vive soltanto per i soldi, per la vanità, o il potere, o l’orgoglio, allora il santo timore di Dio ci mette in allerta: attenzione! Con tutto questo potere, con tutti questi soldi, con tutto il tuo orgoglio, con tutta la tua vanità, non sarai felice.”: Carissimi amici stiamo attenti, come dice il Papa questo splendido dono è un “allarme”. Se noi viviamo per i nostri interessi, ci allontaneremo sempre più dalla Luce che ci porta alla Salvezza. Gesù stesso ci ricorda,  così:“Nessun domestico può servire due padroni; perché o odierà l’uno e amerà l’altro, o avrà riguardo per l’uno e disprezzo per l’altro. Voi non potete servire Dio e Mammona».” (Lc 16,13)

Decidiamoci dunque amici tutti, svegliamoci da questo mondo peccatore, perché sentiamo la Presenza del Signore, attraverso la preghiera perseverante, vivendo con gioia la Sua Parola ed i Santi Sacramenti con umiltà e totale abbandono in Lui che ci Ama più di quanto noi pensiamo.

Rimaniamo uniti spiritualmente, troveremo serenità e tanta Benedizioned.

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga

Fraternamente
Tony 🙂

______________________________________

Udienza Generale

Annunci

One Comment on “52° Udienza Generale di Papa Francesco”

  1. paolo ha detto:

    Molto interessante la catechesi di Papa Francesco nel corso della 52° Udienza Generale avente per oggetto il dono dello Spirito Santo il “TIMOR DI DIO”. Ringrazio per l’invio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...