Profondi pensieri di Don Molindo Ruotolo

Carissimi fratelli e sorelle, in questi due pensieri molto profondi di un Don Molindo Ruotolo, voglio farvi conoscere quant’è Grande l’Amore di Dio per ciascuno di noi.
Il Suo Amore si espande nell’anima che Dio ha Soffiato in ciascuno di noi.

Il Creatore vuol farci comprendere che siamo importanti per Lui. Noi tutti siamo un’impronta del Suo Amore Prezioso, che accogliendolo con umiltà e semplicità, siamo un’esempio-testimonianza che DIO È SOLO AMORE!!!!!

Con questi pensieri che leggerete, vi abbraccio fraternamente!!!

Dio vi Benedica e la Mamma vi Protegga
In Cristo
Tony 🙂

______________________________________

Il padre e la madre
debbono essere veramente santi

Sacra famiglia1

Il padre e la madre debbono avere
un prestigio così alto nella famiglia e fuori,
da imporre ai figli la venerazione e il rispetto.
Debbono essere istruiti nelle verità della Fede
in modo da saperne sempre più dei figlioli,
debbono essere buoni e luminosamente buoni,
in modo da essere sempre più virtuosi dei figli;
debbono essere sempre i primi ad andare in Chiesa
e ad accostarsi ai Sacramenti,
perché un figlio che si accosta a Gesù,
mentre i genitori rimangono al loro posto,
riceve sempre una penosa impressione
e crede di essere loro superiore per virtù.

Nei genitori è delitto tutto quello
che può diminuirli nella stima dei figli;
essi non possono farsi vedere col giornale
o col libro cattivo nelle mani,
non possono avere in casa immagini poco modeste
o poco decorose,
non possono neppur mostrare
di aver delle ricercatezze
nel cibo, nel vestito, nelle comodità della vita.
Ogni figliolo deve sentir dire dagli altri
in riguardo dei suoi genitori:
«Dio ti benedica, poiché sei figlio
di gente onesta e giusta»;
deve vergognarsi, cadendo in una colpa,
di comparire innanzi ai genitori;
deve sentirsi come forzato al bene dal loro esempio.

Perciò non basta al padre ed alla madre
salvare le apparenze,
essi debbono essere veramente santi,
perché le apparenze non vivificano.
Se hanno, per esempio, un libro cattivo
nascosto in luogo inaccessibile,
esso è sempre un’infezione nella casa;
se hanno qualche pratica perversa,
anche se i figli non se ne accorgono,
essa è sempre una maledizione;
se hanno un vizio occulto, esso è sempre
un collettore di pessime impressioni.
È necessario essere veramente santi,
perché solo così i figli
sono vivificati soprannaturalmente
e si sentono sempre piccoli
davanti ai loro genitori.

(Don Molindo Ruotolo)

______________________________________

Abbiamo bisogno di Amore

MammaCeleste

Non possiamo rimanere inerti e indifferenti
di fronte all’Amore che ci cerca e ci chiama.

Tutto è grido d’amore
nel campo della Fede e della Religione.

Se entri in un Tempio ti parlano d’amore le mura, il silenzio, l’altare, la Croce, il Tabernacolo, le immagini di Maria, e tu sei come avvolto da tanti raggi di vita.

Se apri la Sacra Scrittura non vi leggi che amore
in ogni pagina, in ogni episodio, in ogni rigo.

È come una sinfonia che cresce, che ti rapisce,
che ti trascina, che t’inebria.

Dunque non è possibile rimanere indifferenti
innanzi a Dio:
bisogna amarlo.

(Don Molindo Ruotolo)

Annunci

2 commenti on “Profondi pensieri di Don Molindo Ruotolo”

  1. paolo ha detto:

    Ho lette con molto interesse I due pensieri di Don Molindo Ruotolo, che ho trovato molto istruttivi. Grazie

    • cubantony ha detto:

      Sono felice per te carissimo.

      Anch’io li ho sentito molto profondi. Le parole sono bellissime, e fatto tanto riflettere.

      Dio ti Benedica sempre, insieme alla Mamma Celeste!!!

      Fraternamente
      Tony 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...