Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana – 2 Settembre 2013

Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana

2 Settembre 2013

“Cari figli, vi amo tutti. Tutti voi, tutti i miei figli, tutti voi siete nel mio Cuore. Tutti voi avete il mio amore materno e desidero condurre tutti voi alla conoscenza della gioia di Dio. Perciò vi chiamo. Ho bisogno di apostoli umili che con cuore aperto accolgano la Parola di Dio e aiutino gli altri a comprendere con la Parola di Dio il senso della loro vita. Per poterlo fare, figli miei, attraverso la preghiera ed il digiuno dovete imparare ad ascoltare col cuore ed imparare a sottomettervi. Dovete imparare a respingere da voi tutto ciò che vi allontana dalla Parola di Dio e ad anelare solo a ciò che ve la avvicina. Non temete: io sono qui, non siete soli! Prego lo Spirito Santo che vi rinnovi e vi rafforzi. Prego lo Spirito Santo affinché, mentre aiutate gli altri, anche voi stessi guariate. Lo prego affinché attraverso di Lui siate figli di Dio e miei apostoli”.

Poi con grande preoccupazione la Madonna ha detto: “Per Gesù, per mio Figlio, amate coloro che Egli ha chiamato e anelate alla benedizione solo di quelle mani che Egli ha consacrato. Non permettete al male di prendere il sopravvento. Ripeto di nuovo: solo con i vostri pastori il mio Cuore vincerà! Non permettete al male di separarvi dai vostri pastori. Vi ringrazio”.

___________________________________________________________

Carissimi amici tutti, perdonatemi del ritardo per questo splendido messaggio della Mamma, ma tra un momento e l’altro i giorni passano come il vento.

In questo messaggio molto sentito – come gli altri – la Vergine Madre ripete più volte diverse parole, come queste: “figli” e “Tutti voi” per quattro volte; “Parola di Dio” e “Spirito Santo” per due volte.
Insomma fratelli e sorelle, la Mamma ci vuole attivi sempre, lo ricorda in questo pensiero molto profondo:“Tutti voi siete nel mio Cuore. Tutti voi avete il mio amore materno e desidero condurre tutti voi alla conoscenza della gioia di Dio. Perciò vi chiamo. Ho bisogno di apostoli umili che con cuore aperto accolgano la Parola di Dio e aiutino gli altri a comprendere con la Parola di Dio il senso della loro vita.”

Allora amici, il dono della vita è prezioso, non emarginiamola per fare ciò che piace a noi, ma mettiamoci d’impegno per vivere con sincerità ed umiltà: “LA VITA”.

Domenica 1 Settembre, il Pontefice Papa Francesco, ha esortato tutti noi, a vivere il 7 Settembre dalle 19 alle 24, poi successivamente cambiato dalle 19 alle 23, un momento di digiuno e preghiera perché scompaiano la guerra in Siria e negli altri stati; la Madre Celeste riguardo a quest’incontro aveva chiesto tutto ciò, per mettere in pratica la Parola di Dio con queste parole:“Per poterlo fare, figli miei, attraverso la preghiera ed il digiuno dovete imparare ad ascoltare col cuore ed imparare a sottomettervi. Dovete imparare a respingere da voi tutto ciò che vi allontana dalla Parola di Dio e ad anelare solo a ciò che ve la avvicina.”

Non dobbiamo fermarci, ma proseguire sia singolarmente, in famiglia e nella comunità parrocchiale, nel pregare con perseveranza e gioia, ringraziando Dio ogni istante per tutto ciò che viviamo.
Preghiamo sempre e mettiamo in pratica la Santa Parola che è Vita per noi tutti.

Se la Mamma non ci avrebbe amato, ci avrebbe mollato subito, ma come Suo Figlio e nostro Salvatore, non ci lascia mai. Lei ci vuole portare tutti a Suo Figlio, facendoci vivere nella semplicità, umiltà e amore vero.

Rafforziamo sempre in noi la Fede, rinnovando ogni giorno il nostro “Fiat voluntas tuas”. Imitiamo la Vergine Madre, abbandonandoci alla Divina Volontà.
Se abbiamo paura di continuare il cammino spirituale, non ne dobbiamo avere, perché la Mamma ci chiama all’obbedienza con queste parole:“Non temete: io sono qui, non siete soli! Prego lo Spirito Santo che vi rinnovi e vi rafforzi. Prego lo Spirito Santo affinché, mentre aiutate gli altri, anche voi stessi guariate. Lo prego affinché attraverso di Lui siate figli di Dio e miei apostoli”

Coraggio dunque, chiediamo sempre al Signore di cancellare definitivamente le nostre debolezze umane, vivendo nella Luce e nella Pace. Crediamoci sempre di più, il nostro angelo custode ci è sempre vicino e ci aiuterà a vincere ogni debolezza, ogni momento difficile.

Coraggio amici, la perseveranza nella preghiera e nei santi sacramenti, siano sempre la Forza e la Fede che ci permettono di andare avanti vivendo nella Luce.

Rimanendo sempre uniti nella preghiera, vi saluto con quest’ultima frase della Mamma:“Per Gesù, per mio Figlio, amate coloro che Egli ha chiamato e anelate alla benedizione solo di quelle mani che Egli ha consacrato. Non permettete al male di prendere il sopravvento. Ripeto di nuovo: solo con i vostri pastori il mio Cuore vincerà! Non permettete al male di separarvi dai vostri pastori. Vi ringrazio.”

Dio vi Benedica.

In Cristo
Tony 😉

Annunci

2 commenti on “Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana – 2 Settembre 2013”

  1. paolo ha detto:

    ringrazio per avere inviato il messaggio della Mamma Celeste ed anche per i bei commenti forniti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...