Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana – 2 Giugno 2019

Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana

Medjugorje 2 Giugno 2019

2 Giugno 2019

“Cari figli,
soltanto un cuore puro ed aperto farà sì che conosciate davvero mio Figlio, e che tutti quelli che non conoscono il suo amore lo conoscano per mezzo di voi. Solo l’amore farà sì che comprendiate che esso è più forte della morte, perché il vero amore ha vinto la morte ed ha fatto in modo che la morte non esista.
Figli miei, il perdono è una forma eccelsa d’amore. Voi, come apostoli del mio amore, dovete pregare per essere forti nello spirito e poter comprendere e perdonare. Voi, apostoli del mio amore, con la comprensione ed il perdono, date esempio d’amore e di misericordia. Riuscire a comprendere e perdonare è un dono per cui si deve pregare e di cui si deve aver cura. Col perdono voi mostrate di saper amare.
Guardate, figli miei, come il Padre Celeste vi ama con un amore grande, con comprensione, perdono e giustizia. Come vi dà me, la Madre dei vostri cuori. Ed ecco: sono qui in mezzo a voi per benedirvi con la materna benedizione; per invitarvi alla preghiera e al digiuno; per dirvi di credere, di sperare, di perdonare, di pregare per i vostri pastori e soprattutto di amare senza limiti.
Figli miei, seguitemi! La mia via è la via della pace e dell’amore, la via di mio Figlio. È la via che porta al trionfo del mio Cuore. Vi ringrazio!”

_______________________________________________________

Fratelli e sorelle, rileggendo il prezioso messaggio della Gospa, non trovo altro che le parole sante, chiamate: Pregare, Amare, Perdonare. C’è un’altro invito prezioso che ci ricorda la Mamma Celeste nella prima frase, eccola:“soltanto un cuore puro ed aperto farà sì che conosciate davvero mio Figlio, e che tutti quelli che non conoscono il suo amore lo conoscano per mezzo di voi. Solo l’amore farà sì che comprendiate che esso è più forte della morte, perché il vero amore ha vinto la morte ed ha fatto in modo che la morte non esista.” Come ci chiama da diversi mesi e anni, la Vergine Madre: apostoli del mio amore, così dobbiamo metterci a Sua Disposizione, per essere sinceri testimoni del Vero Amore, chiamato; Gesù Cristo. Poi c’è un’altra prezioso invito che ritrae come dobbiamo essere:“soltanto un cuore puro ed aperto farà sì che conosciate davvero mio Figlio, e che tutti quello che non conoscono il Suo amore lo conoscano per mezzo di voi.” Allora carissimi tutti, vogliamo dare una svolta al nostro cammino di Conversione? Uniamoci all’Amore Misericordioso del Signore, Lui ci Aiuterà sempre nel rimanere semplici e puri come i bambini. Viviamo dunque con perseveranza i Santi Sacramenti, essi stesso ci Proteggeranno dalle insidie del male, e ricevendo le Sante Benedizioni e la Santa Eucaristia, pian piano il nostro cuore diventerà sempre più unito al Signore, rinnovando la Fede, la Speranza e la Carità.  

“Figli miei, il perdono è una forma eccelsa d’amore. Voi, come apostoli del mio amore, dovete pregare per essere forti nello spirito e poter comprendere e perdonare. Voi, apostoli del mio amore, con la comprensione ed il perdono, date esempio d’amore e di misericordia. Riuscire a comprendere e perdonare è un dono per cui si deve pregare e di cui si deve aver cura. Col perdono voi mostrate di saper amare.”: Il dono del perdono “è una forma eccelsa d’amore”; attraverso questa santa virtù riusciremo sempre più a perdonare, anche quando umanamente non riusciamo, ma chiedendo questa Grazia a Dio Padre, Lui stesso ci Aiuterà nel perdonare e far Pace con la creatura che ci ha fatto tribolare, dando testimonianza che Dio Ama ed è Misericordioso verso tutti. “Col perdono voi mostrate di saper amare.” Questa è la Verità.

“Guardate, figli miei, come il Padre Celeste vi ama con un amore grande, con comprensione, perdono e giustizia. Come vi dà me, la Madre dei vostri cuori. Ed ecco: sono qui in mezzo a voi per benedirvi con la materna benedizione; per invitarvi alla preghiera e al digiuno; per dirvi di credere, di sperare, di perdonare, di pregare per i vostri pastori e soprattutto di amare senza limiti.”: Abbiamo compreso che Dio Ama, Perdona e Guarisce i nostri cuori di pietra, donandoci un cuore di carne? Beh, la Mamma lo ricorda qui:“Il Padre Celeste vi ama con un amore grande, con comprensione, perdono e giustizia.” Dio Comprende il nostro cammino, perché è stato Lui che ci ha Creati, Lui stesso ci Perdona col Sacramento della Riconciliazione e della preghiera, Lui stesso è il nostro Giudice.
Dio Padre ci Ama con un Santissimo Amore, perché vuol farci capire che siamo chiamati da Lui, e lasciarci sempre Plasmare dalle Sue Mani; per questo quando viviamo delle prove, non diamo le colpe a Dio, ma alla nostra debolezza, e se Dio permette il tutto lo fa per la nostra Guarigione Spirituale, Lui stesso ci Aiuterà nel stare alla Sua Presenza.
La Mamma Celeste c’invita nel rimanere perseveranti con la preghiera ed il digiuno; esortandoci nel stare saldi nella Fede, nella Speranza, nel Perdono, pregando con intensità e affetto filiale verso i nostri pastori, e “soprattutto di amare senza limiti.”    

“Figli miei, seguitemi! La mia via è la via della pace e dell’amore, la via di mio Figlio. È la via che porta al trionfo del mio Cuore.: Un’ultima esortazione materna. Seguiamo la Vergine Maria, Lei che ha Obbedito subito alla Chiamata di Dio Padre, ci Guiderà sempre sulla “Via della Pace e dell’Amore” ossia la Via di Gesù. Seguiamo sempre quest’Unica Via, essa ci “porta al Trionfo del Suo Cuore.”

Diamo una svolta concreta e sincera al dono della Vita, rimanendo saldi ed uniti al Signore con la preghiera, chiedendo sempre alla Mamma di Proteggerci sotto il Suo Manto, invocando lo Spirito Santo che ci Doni la Sua Luce. Non distruggiamo il cammino di Conversione iniziato, ma proseguiamolo con Umiltà e totale Abbandono verso Dio che ci Ama tanto!!! 

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga ora e sempre.

Fraternamente.
Tony 🙂

 


Apostolato della Preghiera – Giugno 2019

Carissimi fratelli e sorelle, Salve!!! Come state? Spero bene. Siamo giunti al sesto mese dell’anno, un momento speciale per noi tutti. Maggio è il mese mariano per eccellenza, ma Giugno è un mese speciale dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Come la preghiera mariana più forte ossia il Rosario, Guarisce ogni anima, anche il Sacro Cuore di Gesù, sostiene e Guarisce  da ogni debolezza che ci perseguita, rinnovandoci nella Fede, Speranza e Carità. Rimaniamo dunque attivi e gioiosi, nella preghiera senza mai stancarci.

Abbracciamo la nostra croce, rimanendo fiduciosi in Dio Padre, che vuol svegliarci dalle tenebre. Rimaniamo saldi e perseveranti nella preghiera, solo così vinceremo contro ogni attacco e tormento maligno. Crediamoci, il Sacro Cuore di Gesù è il nostro scudo.

Rendiamo sempre Lode e Gloria al Signore, Lui non ci deluderà mai.  

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga sotto il Suo Manto.

Fraternamente vi abbraccio.
Tony 🙂

____________________________________

Intenzioni mese di Giugno 2019

(Apostolato della Preghiera)

rmpp-adp-logo-ottimizzato-1712-1024x213

2019-06_intenzioni-del-papa“Per i sacerdoti perché, con la sobrietà e l’umiltà della loro vita, si impegnino in un’attiva solidarietà verso i più poveri.: Com’è bello star vicino a tutti i sacerdoti attraverso la preghiera. Rimaniamo a loro vicino, affinché diano continuo esempio di vita, imitando il Carattere Prezioso di Gesù, che li sostiene continuamente nel loro mandato apostolico. Non dobbiamo allontanarci da loro, perché come noi abbiamo bisogno di loro, così anche loro hanno bisogno della nostra vicinanza spirituale.

2019-06-intenzioni-dei-vescovi-1“Perché i nostri cuori imparino alla scuola del Sacratissimo Cuore di Gesù come crescere nell’amore filiale e confidente verso il Padre del cielo.”: Lasciamoci custodire e ammonire dal Sacro Cuore di Gesù, perché col Suo Preziosissimo intervento giornaliero, teniamo sincero e saldo l’Amore Santo che riceviamo ogni giorno dalla Sua Presenza. Cresciamo nella Fede, comprendendo sempre più da vicino cosa vuol dire “l’Amore Filiale verso Dio Padre”. Abbandoniamoci dunque all’Altissimo, perché Lui stesso ci renderà Gioiosi e Uniti alla Sua presenza, avvicinandoci sempre più vicino al Sacro Cuore di Gesù, Suo Figlio e nostro Salvatore.

2019-06-intenzioni-del-clero“Cuore Sacro di Gesù, Sorgente e Rifugio per ogni Tuo ministro, accompagna passo passo i sacerdoti, con la potenza della Tua Grazia.”: Signore, il Tuo Cuore Prezioso e Sacro, sia sempre “Sorgente e Rifugio”, per ogni “Tuo ministro” e anima consacrata. Dona a tutti i sacerdoti, la Grazia d’essere Luce e Amore Puro, verso il popolo che hai Chiamato e stai tuttora chiamando alla Salvezza. Purtroppo c’è tanto dolore all’interno del clero, per questo ti Chiedo umilmente Signore:”DONA PACE ED UMILTÀ A TUTTE I TUOI MINISTRI, GUIDALI E INFIAMMALI SEMPRE COL TUO SPIRITO.” Rendi ogni Tuo Ministro, sincero e saggio, nell’Annunciare e Vivere la Tua Parola che Salva e Purifica l’anima afflitta.

Immagini ed intenzioni: https://adp.it/


Messaggio mensile della Mamma Celeste – Medjugorje 25 Maggio 2019

Messaggio mensile della Mamma Celeste

Medjugorje 25 Maggio 2019

25 Maggio

“Cari figli!
Per la Sua misericordia, Dio mi ha permesso di essere con voi, di istruirvi e di guidarvi verso il cammino della conversione. Figlioli, tutti voi siete chiamati a pregare con tutto il cuore perché si realizzi il piano della salvezza per voi e tramite voi. Siate coscienti figlioli, che la vita è breve e vi aspetta la vita eterna secondo i vostri meriti. Perciò pregate, pregate, pregate per poter essere degni strumenti nelle mani di Dio.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

_______________________________________________________

Fratelli e sorelle, salve!!! Il messaggio della Gospa, ci chiama nel riflettere tanto sulla Misericordia Divina. Noi, riflettiamo su questa Preziosa Grazia? Lo spero tanto, perché il dolore che stiamo provocando col nostro “fai da te”, distruggiamo le radici che Dio stesso ci ha Donato col Suo Plasmarci a Sua Immagine. In questo fine mese, diamo un rinnovato cambiamento sul nostro riflettere e agire come “Dio Comanda”, seguendo i Dieci Comandamenti ed i Santi Sacramenti.  

“Per la Sua misericordia, Dio mi ha permesso di essere con voi, di istruirvi e di guidarvi verso il cammino della conversione. Figlioli, tutti voi siete chiamati a pregare con tutto il cuore perché si realizzi il piano della salvezza per voi e tramite voi.”: Com’è vero tutto ciò. Se non fosse per Dio, la Vergine Madre non sarebbe con noi, per “Istruirci e Guidarci verso il cammino della Conversione.”
Apriamo gli occhi dell’anima per vedere la Santa Luce della Salvezza e, solo con la preghiera, Dio permetterà questa Grazia Preziosa. Riuniamoci nelle nostre famiglie, invocando la Vergine Maria e la Protezione di Suo Figlio dalle insidie del male che stanno distruggendo ogni anima e nazione. Obbediamo dunque all’invito materno:“Voi siete chiamati a pregare con tutto il cuore, perché si realizzi il piano della salvezza per voi e tramite voi.” Manifestiamo l’Amore verso Dio, donando al prossimo affetto, gioia e pace, pregando assieme, perché la Pace e la Gioia, rimangano Attivi in cuor nostro e, il Dono Salvifico di Gesù, rinnovi la Fede e la Presenza dello Spirito Santo. 

“Siate coscienti figlioli, che la vita è breve e vi aspetta la vita eterna secondo i vostri meriti. Perciò pregate, pregate, pregate per poter essere degni strumenti nelle mani di Dio.”: Non lasciamoci trascinare dalle ideologie di questo mondo, godendo ogni vizio ed ogni debolezza umana, ma chiediamo al Signore di Rinnovare ogni passo verso di Lui, perché rimanendo obbedienti alla Divina Volontà, seguiamo la Vera Luce che ci porterà in Paradiso. Preghiamo senza mai stancarci, iniziando nelle nostre famiglie, comunità e singolarmente, vedremo che ogni azione malvagia scomparirà presto, perché Dio è con noi, non ci lascerà mai orfani. Ciascuno di noi diverrà “strumento nelle mani di Dio”, con la missione che Lui stesso ci farà conoscere nel nostro cammino di conversione e guarigione.

Lasciamoci Guidare da Gesù e non da altri dei, perché sentiremo subito conforto e amore sincero. Le falsità infatti, distruggono il percorso compiuto assieme al Redentore.
La Protezione della Vergine Madre, e la Gioia di sentire la Misericordia Divina, ci doneranno sempre più la Forza di combattere contro ogni inganno, raddoppiando la Fiducia verso l’Altissimo.  

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga.
Fraternamente vi saluto, augurandovi un mese speciale con Gesù e la Vergine Madre.
Tony 🙂

 


Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana – 2 Maggio 2019

Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana

Medjugorje 2 Maggio 2019

croce blu 2 Maggio

“Cari figli,
con materno amore vi invito affinché con cuore puro ed aperto, con totale fiducia, rispondiate al grande amore di mio Figlio. Io conosco la grandezza del suo amore, io ho portato lui dentro di me, l’Ostia in cuore, la Luce e l’Amore del mondo.
Figli miei, anche il mio rivolgermi a voi è un segno dell’amore e della tenerezza del Padre Celeste, un grande sorriso ricolmo dell’amore di mio Figlio, una chiamata alla vita eterna. Il Sangue di mio Figlio è stato versato per voi per amore. Quel Sangue prezioso è per la vostra salvezza, per la vita eterna.
Il Padre Celeste ha creato l’uomo per la felicità eterna. Non è possibile che moriate, voi che conoscete l’amore di mio Figlio, voi che lo seguite. La vita ha vinto: mio Figlio è vivo!
Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, la preghiera vi mostri la strada, il modo di diffondere l’amore di mio Figlio nella forma più eccelsa. Figli miei, anche quando cercate di vivere le parole di mio Figlio, voi pregate. Quando amate le persone che incontrate, diffondete l’amore di mio Figlio. L’amore è quello che apre le porte del Paradiso.
Figli miei, sin dall’inizio ho pregato per la Chiesa. Perciò invito anche voi, apostoli del mio amore, a pregare per la Chiesa ed i suoi ministri, per coloro che mio Figlio ha chiamato. Vi ringrazio!”

_______________________________________________________

Cari tutti, vi chiedo scusa se ho tardato nel farvi conoscere il Messaggio della Gospa. Eccolo. Leggendo e rileggendo il messaggio, è colmo d’inviti preziosi. Il primo lo ricorda proprio all’inizio così:“con materno amore vi invito affinché con cuore puro ed aperto, con totale fiducia, rispondiate al grande amore di mio Figlio. Io conosco la grandezza del suo amore, io ho portato lui dentro di me, l’Ostia in cuore, la Luce e l’Amore del mondo.” Rimaniamo fiduciosi in Dio, che con tanto Amore ci ha plasmato a Sua Immagine. Rispondiamo con Gioia e Amore al Suo Invito che ci ricorda attraverso la Vergine Maria.

“Figli miei, anche il mio rivolgermi a voi è un segno dell’amore e della tenerezza del Padre Celeste, un grande sorriso ricolmo dell’amore di mio Figlio, una chiamata alla vita eterna. Il Sangue di mio Figlio è stato versato per voi per amore. Quel Sangue prezioso è per la vostra salvezza, per la vita eterna.”: Il continuo invito della Mamma, non è uno scherzo ma, come dice Lei stessa, “è un segno dell’amore e della tenerezza del Padre Celeste, un grande sorriso ricolmo dell’amore di mio Figlio, una chiamata alla vita eterna.”  Diamo un radicale cambiamento al nostro cammino, lasciandoci Amare e Custodire da Dio Padre e dalla Vergine Madre.

Coraggio fratelli e sorelle, rimaniamo fedeli e gioiosi, perché Dio ci ha Creati per Vivere con Lui nella Felicità e nell’Amore Sincero, non nel dolore e nelle tenebre eterne. Noi crediamo e preghiamo con perseveranza? Beh, allora la Mamma ci ricorda un’altra verità:“Non è possibile che moriate, voi che conoscete l’amore di mio Figlio, voi che lo seguite. La vita ha vinto: mio Figlio è vivo!” Preghiamo dunque con Gioia, senza scoraggiarci, dando una Luce Salvifica al nostro cammino di Conversione. “La preghiera vi mostri la strada, il modo di diffondere l’amore di mio Figlio nella forma più eccelsa.” La Vergine Maria, ci ricorda un’altra Verità, eccola:“Figli miei, anche quando cercate di vivere le parole di mio Figlio, voi pregate. Quando amate le persone che incontrate, diffondete l’amore di mio Figlio. L’amore è quello che apre le porte del Paradiso.” Diamo sempre testimonianza, attraverso la preghiera sincera,  il prossimo sentirà il Vero Amore che Dio ci dona pregando e parlando di Lui. “L’amore è quello che apre le porte del Paradiso.”

“Figli miei, sin dall’inizio ho pregato per la Chiesa. Perciò invito anche voi, apostoli del mio amore, a pregare per la Chiesa ed i suoi ministri, per coloro che mio Figlio ha chiamato.”: Da quando la Vergine Maria, ha Obbedito alla Chiamata Divina, pregava per la Chiesa che nasceva già nella Sua Vita. Così anche noi, quando veniamo alla luce di questo mondo, dobbiamo cercare e pregare il Signore, perché in cuor nostro Viva la Vera Salvezza: Gesù è Risorto. Obbediamo dunque a Dio, non scordiamoci di pregare per i nostri ministri, e per chi il Padre sta chiamando alla Consacrazione. Stiamo vicino a tutto il Clero con la preghiera, partecipando con umiltà alla Santa Messa. Gesù ha Vinto e Vuol Salvarci tutti, uno ad uno. 

Rimaniamo semplici, umili e dolci perché Dio continui a Plasmarci come Lui ha pensato. Se dobbiamo vivere momenti difficili, non diamo colpa al Signore, perché non vuole farci soffrire, ma vuol donarci la Gioia Eterna in Paradiso. 

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga ora e sempre.

Fraternamente.
Tony 🙂


Apostolato della Preghiera – Maggio 2019

Fratelli e sorelle, siamo giunti al mese per eccellenza dedicato alla Vergine Maria. Ora come ora dobbiamo rimanere uniti e lasciarci Guidare da coLei che ha Obbedito con umiltà e totale abbandono a Dio Padre, rispondendo alla Sua Divina Volontà.

Anche noi con Amore Totale, dobbiamo essere obbedienti e Vivere con Divino Amore la Volontà che Dio stesso ci chiama a compiere. Anche se all’inizio ci sembra difficile, però dobbiamo combattere con perseveranza, attraverso la preghiera ed la Presenza Divina nel nostro Cammino di Conversione.

Stiamo uniti nella preghiera del Rosario, Lodando e Ringraziando Dio per tutto, partendo dal Dono Vitale, sino alle Grazie Speciali che Dio stesso ci fa. Anche quando non ci accorgiamo, ringraziamo sempre Dio, perché senza Lui non possiamo compiere nulla.
Seguiamo i passi che la Vergine Maria, ha lasciato per noi, perché Lei stessa – come Gesù Salvatore – ci vuole in Eterno nella Gioia e nel Vero Amore in Paradiso. 

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga sotto il Suo Manto.

Fraternamente vi abbraccio.
Tony 🙂

____________________________________

Intenzioni mese di Maggio 2019

(Apostolato della Preghiera)

rmpp-adp-logo-ottimizzato-1712-1024x213

2019-05-intenzioni-papa“Perché, mediante l’impegno dei propri membri, la Chiesa in Africa sia fermento di unità fra i popoli, segno di speranza per questo continente.: Stiamo vedendo tanti disastri e tormenti malvagi, per questo ti chiediamo Signore, di Guidare e Sostenere i membri della Chiesa che stanno nel continente africano, perché ci sia un radicale cambiamento. Come il lievito fermenta per fare un buon pane, così il Tuo Amore, rimanga Vivo e Santo nel popolo africano; scacciando ogni attacco del male, affinché si Viva sempre nella Pace e nella Comprensione. Tu Dio Padre, sei venuto per donarci il Perdono, la Pace e la Salvezza; solo uniti nella preghiera, queste Virtù rimarranno per sempre.
v2019-05-intenzioni-escovi-1024x717“Per tutte le mamme, perché come Maria, discepola esemplare, ascoltino e custodiscano nel cuore tutte le parole del Figlio di Dio.”: Signore, vogliamo offrirti tutte le madri del mondo, perché diano ai figlioli, un’esempio saggio e semplice. Purtroppo, stiamo vedendo all’interno delle famiglie, incomprensioni e tormenti, sino ad arrivare alle azioni più dolenti, che mai auguriamo agli sposi, il Santo Giorno della Consacrazione a Dio. Per questo Signore, ti chiediamo, per intercessione della Vergine Maria, un Gioioso Rinnovamento Spirituale all’interno della famiglia, che sta soffrendo. La preghiera perseverante, unita alla Santa Messa, dona Giovo e Conversione Totale verso Te, Creatore del mondo,

2019-05-intenzioni-clero“Cuore di Gesù, e Cuore immacolato di Maria, riempite del Vostro Amore il cuore di ogni sacerdote, che diventi canale di Grazia per tanti.”: Carissimi tutti, rimaniamo uniti ai nostri pastori, attraverso l’affetto e la preghiera perseverante, perché Dio che gli ha Chiamati nell’essere d’esempio per noi fedeli, rimangano uniti alla Santa Parola, donando al mondo intero una Gioiosa e Continua Evangelizzazione. Preghiamo per coloro che stanno iniziando il cammino ai Sacri Ordini, e coloro che stanno proseguendo, perché arrivino alla Meta, Gioiosi e colmi d’Amore, annunciando sino all’ultima parola, gli Insegnamenti di Gesù,
La Vergine Maria, sia per tutto il Clero, il Sostegno Prezioso, che ridona consolazione e gioia di essere Continui Testimoni. 

Immagini ed intenzioni: https://adp.it/


Messaggio mensile della Mamma Celeste – Medjugorje 25 Aprile 2019

Messaggio mensile della Mamma Celeste

Medjugorje 25 Aprile 2019

pizap.com15564741892431

“Cari figli!
Questo è tempo di grazia, tempo di misericordia per ciascuno di voi. Figlioli, non permettete che il vento dell’odio e dell’inquietudine regni in voi e attorno a voi.
Voi, figlioli, siete invitati ad essere amore e preghiera. Il diavolo vuole l’inquietudine e il disordine ma voi, figlioli, siate la gioia di Gesù Risorto il quale è morto e risorto per ciascuno di voi. Lui ha vinto la morte per donarvi la vita, la vita eterna. Perciò, figlioli, testimoniate e siate fieri di essere risorti in Lui.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

_______________________________________________________

Carissimi fratelli e sorelle salve!!! Vi chiedo perdono se ho tardato nell’inserire il messaggio prezioso della Gospa.
Quando ha donato il Messaggio, eravamo all’interno della Novena alla Divina Misericordia. C’è tanto Amore verso di noi, da parte del Signore Dio. Attraverso la Vergine Madre, Lui vuol portarci tutti alla Luce della Salvezza. Ecco il Consiglio che ci ricorda la Mamma:“Questo è tempo di grazia, tempo di misericordia per ciascuno di voi. Figlioli, non permettete che il vento dell’odio e dell’inquietudine regni in voi e attorno a voi.” Ecco il pensiero splendido iniziale che la Vergine Maria ci vuol ricordare. Chi ci ha Creati e Plasmati?:”Dio!”, per questo dobbiamo attingere tutto da LUI che ci Ama Infinitamente, “non permettiamo alle insidie del male, di far soffrire e seminare odio.”   

“Voi, figlioli, siete invitati ad essere amore e preghiera. Il diavolo vuole l’inquietudine e il disordine ma voi, figlioli, siate la gioia di Gesù Risorto il quale è morto e risorto per ciascuno di voi.”: Cari tutti, cosa stiamo pensando e vivendo? Abbiamo compreso quanto sia importante rimanere saldi ed uniti a Dio Padre? Se non l’abbiamo capito, la Gospa lo dice un’altra volta:“Voi, figlioli, siete invitati ad essere amore e preghiera.” Abbiamo capito? Lo spero tanto, perché c’è molto bisogno di creature saldi nell’Amore e nella preghiera perseverante. Il “cosaccio”, sta distruggendo ciò che Dio vuol farci Vivere già in questo mondo terreno, per questo la Mamma ci ricorda due pilastri preziosi che dobbiamo tenere saldi:“AMORE E PREGHIERA”. Rinnoviamo il nostro Amore verso Dio, lasciandoci Guarire dal Signore che ci Ama tantissimo. La Preghiera perseverante, ci donerà sempre più Forza Spirituale per combattere ogni attacco malvagio. Camminiamo con Gesù, ricordandoci fortemente questa Verità:“figlioli, siate la gioia di Gesù Risorto il quale è morto e risorto per ciascuno di voi.”

“Lui ha vinto la morte per donarvi la vita, la vita eterna. Perciò, figlioli, testimoniate e siate fieri di essere risorti in Lui.”: Rimaniamo dunque saldi e vivi nell’Amore, pregando e testimoniando al prossimo che Gesù Cristo è Risorto. Invitiamo il Signore, affinché Viva con noi per sempre!!! Diamo vita e gioia a questa Verità. Stando uniti al Signore, attraverso i Santi Sacramenti, rimarremo umili e semplici creature, come Dio stesso ci ha plasmato. Rimaniamo “fieri di essere risorti in Lui.” Gesù è la Salvezza Eterna per tutto il mondo.

Uniti e Custoditi da Dio Padre, proseguiamo il nostro cammino di Conversione, Lodando, Testimoniando e Vivendo i Preziosi Insegnamenti del Messia che troviamo nel Vangelo; accettando con umiltà la Divina Volontà, rimarremo gioiosi per sempre.  

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga.
Fraternamente vi saluto, augurandovi Pace e Bene.
Tony 🙂

 


Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana – 2 Aprile 2019

Messaggio della Mamma Celeste alla veggente Mirjana

Medjugorje 2 Aprile 2019

2 Aprile 2019

“Cari figli,
come Madre che conosce i suoi figli, so che anelate a mio Figlio. So che anelate alla verità, alla pace, a ciò che è puro e non è falso. Per questo io, come Madre, mediante l’amore di Dio, mi rivolgo a voi e vi invito affinché, pregando con cuore puro ed aperto, conosciate da voi stessi mio Figlio, il suo amore, il suo Cuore misericordioso. Mio Figlio vedeva la bellezza in tutte le cose. Egli cerca il bene, perfino quello piccolo e nascosto, in tutte le anime, per perdonare il male.
Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito ad adorarlo, a ringraziarlo continuamente e ad esserne degni. Perché lui vi ha detto parole divine, le parole di Dio, le parole che sono per tutti e per sempre. Perciò, figli miei, vivete la letizia, la serenità, l’unità e l’amore reciproco. Questo è quello che vi è necessario nel mondo di oggi: così sarete apostoli del mio amore, così testimonierete mio Figlio nel modo giusto.
Vi ringrazio.”

_______________________________________________________

Carissimi tutti, questo messaggio che ci accompagna in questo Tempo Quaresimale, vuol donarci la Grazia e la Gioia di Proseguire sulla Retta Via. La Mamma ci conosce uno ad uno, per questo ci ricorda:“So che anelate a mio Figlio. So che anelate alla verità, alla pace, a ciò che è puro e non è falso.” Rimaniamo dunque uniti nella preghiera, perché Dio insieme alla Vergine Maria, vogliono svegliarci per Vivere nella Luce, nella Pace, attingendo alla Verità Pura.

Quando è apparsa la Mamma Celeste, c’ero anch’io, insieme a tante creature. È stata una forte emozione, mi sono inginocchiato. Due ore prima, sono andato col gruppo di nuovi amici, per unirmi alla preghiera del Rosario. È stata una mattina molto intensa, colma di Gioia, Pace e Amore.

“Per questo io, come Madre, mediante l’amore di Dio, mi rivolgo a voi e vi invito affinché, pregando con cuore puro ed aperto, conosciate da voi stessi mio Figlio, il suo amore, il suo Cuore misericordioso. Mio Figlio vedeva la bellezza in tutte le cose. Egli cerca il bene, perfino quello piccolo e nascosto, in tutte le anime, per perdonare il male.”: La Mamma ci Ama tanto e desidera che ciascuno di noi sia rinnovato e purificato con la Presenza di Suo Figlio, e nostro Salvatore Gesù Cristo. C’invita, perché la preghiera e la Santa Messa, siano sempre attivi e perseveranti, affinché diventiamo sempre più Puri e Aperti nel cuore. Ti chiediamo cara Mamma, la Grazia di Conoscere sempre più Tuo Figlio, perché rimaniamo uniti a Lui, Salvezza Eterna. Rimanendo Puri di cuore, vedremo “la bellezza in tutte le cose.” Ricordiamoci che le cose da noi scordate, per Dio, non lo è; per questo il Signore ci chiama ad essere fratelli e sorelle per sempre, rimanendo Uniti a Lui.

“Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito ad adorarlo, a ringraziarlo continuamente e ad esserne degni. Perché Lui vi ha detto parole divine, le parole di Dio, le parole che sono per tutti e per sempre. Perciò, figli miei, vivete la letizia, la serenità, l’unità e l’amore reciproco. Questo è quello che vi è necessario nel mondo di oggi: così sarete apostoli del mio amore, così testimonierete mio Figlio nel modo giusto.”: Allora carissimi fratelli e sorelle, diamo una Luce Preziosa al nostro cammino spirituale, per Vivere e Amare Gesù. Attraverso la Vergine Maria, rimaniamo uniti al Signore Gesù; Lei ci chiama nell’essere semplici ed umili, perché Dio è Amore. Attraverso i nostri pastori, Gesù ci chiama alla Luce della Salvezza, stiamo a loro vicino. Comprendiamoci e Amiamo sempre più il Sacrificio del Signore, che compie ogni giorno nella Santa Messa. Apriamo gli occhi dell’anima, solo così comprenderemo quanto Dio ci Ama.
La Mamma Celeste ci chiama nel Vivere con Gioia e Amore il Dono della Vita, ricordandoci di non scordare i cinque sassi, per sconfiggere le insidie del male. Eccoli:
1. Leggere la Bibbia;
2. Unirsi al Signore attraverso il Sacramento della Riconciliazione, una volta al mese;
3. Vivere con perseveranza la Santa Messa, ricevendo l’Eucaristia, giorno per giorno;
4. Pregare il Santo Rosario, amando sempre più la Mamma Celeste;
5. Digiunare il mercoledì ed il venerdì, con pane ed acqua e, per chi non può, agire diversamente, con i vizi che ci portano fuori strada.

Proseguiamo, nel Gioire e Amare il Signore, ringraziandolo ogni giorno per il Dono della Vita e dell’Amore Infinito. Dio ci ha Creati e, attraverso Suo Figlio ci ha donato la Salvezza dal peccato, e con il Suo Spirito, ci chiama nel Vivere con Lui per sempre.
Rimaniamo semplicemente uniti a Lui, riceveremo la Grazia di essere testimoni, senza esaltarci, ma con umiltà, ricordare che Dio è con noi per sempre. Abbracciamo con Amore la nostra croce, troveremo sempre la Gioia di aiutare il prossimo.

Dio ci Benedica e la Mamma ci Protegga ora e sempre.

Fraternamente.
Tony 🙂